lunedì 21 luglio 2014

Biscotti morbidi al limone




Semplicissimi e buonissimi , uno tira l 'altro. Unica attenzione sta nella cottura devono  cuocere poco , devono rimanere chiari e morbidi.

260 g farina
100 g burro morbido
90 g zucchero
1 limone o lime
1 uovo
Sale
Mezza bustina di lievito
poca vaniglia

 Zucchero semolato e a velo

Montare il burro con lo zucchero, aggiungere poi la scorza del limone,  il suo succo , sale e l'uovo. Montare ancora per poco e poi aggiungere la farina con il lievito e mescolare con un cucchiaio.Mettere a riposare in frigo per circa 1 - 2 ore in modo che l'impasto si rassodi.



Passato il tempo di raffreddamento prelevare circa 8-10 g d 'impasto e formare delle palline che passerete prima nello zucchero semolato poi nello zucchero a velo ( devono essere coperti abbondante mente ),



metterli su di una teglia e cuocere in forno già caldo a 180' per circa 9-10 minuti nel mio forno.


giovedì 17 luglio 2014

Pizza con alici marinate e cipollotti


Una pizza gustosa e croccante ,diversa dal solito. Io adoro le alici marinate quindi questa pizza l'ho trovata slurposissima!
 La ricetta è di sale e pepe io ho diminuito le dosi e cambiato il tipo di farina, lievito e aggiunto le erbe aromatiche che ci stanno una meraviglia.

Per una teglia di 30x 25: 

300 g farina 00
10 g lm secco o 3 g lb fresco
10 g sale
220 g acqua

alici
Limone
aceto
2 cipollotti
Polpa o passata di pomodori
Una mozzarella tonda
Basilico
Origano fresco

Impastare la farina con l'acqua serbandone un goccio dove sciogliervi il sale che aggiungerete poi. Mescolare velocemente e aggiungere il goccio d'acqua con il sale , mescolare ancora un poco , coprire e lasciar riposare per circa 30-45 minuti. Rovesciare l'impasto dal contenitore su il piano da lavoro infarinato e praticare una piegatura a 3 girare e farne un'altra, arrotondare e rimettere nel contenitore , mettere in frigo per 24 ore.

Pulire le alici e marinarle per 45 minuti/1 ora con del succo di limone e poco aceto. Mettere in frigo. 

Trasferire l'impasto in una teglia unta, lasciare riposare per circa 10-15 minuti ( coperto) poi stendere delicatamente allargando l'impasto . Accendere il forno a 200- 230' io ho la funzione pizza se l'avete usatela. 
Velare la superficie della pasta con  la passata salata .
 Preparare la mozzarella strizzata a cubetti , sbollentare il cipollotto a strisce E condire le alici ( scolate dalla marinatura ) con olio e sale.
Cuocete la pizza con il pomodoro per circa 15 minuti poi  togliere la teglia , mettere mozzarella e cipollotto , sale e un filo d'olio e rimettere in forno per circa 5-10 minuti poi togliete ,distribuire sopra le alici e rimettere in forno ancora per qualche minuto.  All'uscita della pizza cospargere la superficie con basilico spezzettato e foglioline di origano fresco.




venerdì 11 luglio 2014

Baci salati



Facili , veloci e buoni.
Per circa 14-15 baci:

Per l’impasto:

30 g rucola 
45 ml olio extravergine di oliva 
85 g formaggio spalmabile 
30 g grana o parmigiano
1 uovo
un pizzico di sale
15 ml di latte
120 g farina  
7 g lievito per torte salate


Per la farcitura:

 Erba cipollina 
200- 250 g formaggio spalmabile
pomodorini ciliegia 
Un filino d'olio extra

Oppure:

Zola
Mascarpone
Panna

Accendere il forno a 180'.
Frullare la rucola con l’olio.In una terrina mescolare  il formaggio cremoso con il grana, aggiungere l' uovo , il sale e il latte. Mescolare e aggiungere la rucola frullata ed infine aggiungere la farina mescolata con il lievito .Mettere il composto in una sac a poche con  bocchetta liscia e Su un foglio di carta da forno,  formare dei mucchietti di pasta .Cuocere per 12-14 minuti  in forno a meta altezza , non fateli colorire altrimenti risulteranno secchi.
Tritare qualche filo di  erba cipollina serbandone qualcuno per la decorazione .
Mescolare il formaggio spalmabile con  l’erba cipollina e un filino di olio e con una tasca da pasticciere con bocchetta a stella farcire metà dei baci ,sovrapporre l'altra metà e decorare la superficie con un ciuffetto di crema ,con i pomodorini e l’erba cipollina.
Oppure una farcitura con zola , mascarpone e un goccio di panna.

giovedì 10 luglio 2014

Panna cotta senza gelatina


Ricetta semplice e gustosa da sola o con una salsa.
Con questa dose io ho fatto 6 stampini di diametro di cm 8 altezza 4 cm.

500 ml panna fresca
120 ml latte
4 albumi
Un pizzico di sale
Vaniglia
80 g zucchero

Mescolare tutti gli ingredienti insieme (io ho usato un frullatore ad immersione per rompere bene tutte le fibre dell'albume ), passare al setaccio e versare negli stampini eliminando anche eventuale schiuma. Appoggiare gli stampini su di una teglia con acqua calda fino a circa metà della loro altezza e cuocere in forno già caldo a 150' per circa 30 minuti per una panna cotta cremosa da mangiare direttamente dalla ciotolina, invece per una panna cotta più solida lasciar cuocere ancora almeno 10-15 minuti in più.
Far intiepidire e lasciar riposare alcune ore in frigo, meglio una notte.
Servire e decorare a piacere.

lunedì 7 luglio 2014

Muffin al formaggio e salamino














Per 5-6 muffin:

85 g farina
60 g ricotta
50 g formaggio grattugiato
mezza bustina di lievito per torte salate
sale
1 uovo
30 g di salame piccante
65 ml latte

Vi consiglio di non usare i pirottini di carta perché avendo all'interno del formaggio il composto s' attaccherebbe alla carta.
Montare l'albume a neve. Mescolare i formaggi , il tuorlo e sale. Aggiungere metà del latte , la farina mescolata in precedenza con il lievito,  mescolare ed aggiungere il restante latte e il salamino a pezzetti. Aggiugere in ultimo l'albume a neve mescolando delicatamente.
Versare il composto in 5 o 6 pirottini usa e getta e cuocere in forno preriscaldato a 180' per 18-20 minuti (fare la prova stecchino ). Gustare tiepidi o freddi. ( fonte paneangeli )





domenica 8 giugno 2014

Gnocchi


Possono essere anche un piatto di riciclo perchè nell ' impasto potete mettere sia il tuorlo o l' albume che giace in frigo in attesa di un ' utilizzo.

per circa 4 persone :
450 g patate già cotte e schiacciate

80 g farina
60 g fecola di patate o amido
sale
1- 2 cucchiai di formaggio  grattuggiato
30 g circa di albume

Schiacciare le patate quando sono ancora calde e lasciarle intiepidire allargate.
impastare tutti gli ingredienti velocemente e se occorre aggiungere ancora poca farina o amido. Spolverizzare il piano , tagliare il panetto in strisce e formare dei cilindri che taglierete a pezzi.
 Infarinare man mano i vari gnocchi e quando saranno pronti cuocete nella stessa acqua salata dove avete cotto le patate in precedenza fino a che vengono a galla.


giovedì 29 maggio 2014

Muffin salati al pesto e formaggio



Ricetta morbida , saporita  e leggera . Vista la presenza dei cubetti di formaggio meglio  gustarla tiepida.

100 g farina
95 g latte
1/2 bustina di lievito per torte salate
40 g pesto  fresco fatto in casa
sale
1 cucchiaio di olio
1 uovo
1 cucchiaio di formaggio grattuggiato
50 g provola a cubetti
pinoli tostati

Preparare il pesto. Mescolare in una ciotola  i liquidi , il pesto , il formaggio grattuggiato ed infine la farina mischiata in precedenza con il lievito. 
Salare , aggiungere i pezzetti di formaggio e con un cucchiaio mettere il composto in 6/7  pirottini in silicone , cospargere la superficie con i pinoli e cuocere a 180° per circa 15 minuti. Fare la prova stecchino.